Todas las publicaciones por Adm

“Territori d’arte, otra vez”: Emiliano-Romagnoli nel mondo

“Territori d’arte, otra vez”
un progetto selezionato da:
Assemblea Legislativa – Consulta degli emiliano-romagnoli nel mondo.

rivolto a 8 giovani dai 18 ai 35 anni impegnati in campo artistico
discendenti di emiliano-romagnoli residenti in Argentina, Cile, Uruguay e Venezuela

Continúa leyendo “Territori d’arte, otra vez”: Emiliano-Romagnoli nel mondo

LA RUTA ITALIANA DEL ALMENDRAL: Felicitaciones a los Alunmos de la Scuola Arturo Dell’Oro

LIBRO
“LA RUTA ITALIANA DEL BARRIO ALMENDRAL”

Il Comites del Cile si complimenta con la Scuola Italiana di Valparaíso Arturo dell’Oro e molto specialmente con tanti dei suoi alunni che hanno collaborato a questa splendida iniziativa.

Estudiantes de la Scuola Italiana Arturo Dell’ Oro de Valparaíso
investigaron los orígenes de la presencia italiana en el barrio Almendral, importante “quartiere” comercial de la ciudad donde los inmigrantes italianos fundaron sus principales instituciones; algunas, hace más de un siglo. Su presencia continúa vigente en más de 70 hitos e instituciones que son reconocidas por los porteños como parte importante de su paisaje urbano y cultural y que forman parte de la “Ruta Italiana” impulsada por el Consiglio Regione Valparaíso, la Associazione Ligure del Cile y La Scuola Italiana Arturo Dell’ Oro. Este proyecto es un esfuerzo intersectorial que
reúne a distintos actores del sector en torno a un objetivo común: el
reconocimiento de la presencia italiana, activa y vigente, en la
cotidianeidad del barrio Almendral de Valparaíso.

En la actividad, Ignacio Milies y Davide Piacenti, editores de la
publicación, presentarán el libro que recoge los antecedentes claves para comprender el carácter transversal, histórico y cultural de la presencia italiana en el barrio Almendral.

Alumnos: Continúa leyendo LA RUTA ITALIANA DEL ALMENDRAL: Felicitaciones a los Alunmos de la Scuola Arturo Dell’Oro

Mirador Camogli – Valparaíso

Tra gli sforzi di testimonianza perenne della presenza italiana in Cile c’è EL MIRADOR CAMOGLI della città di Valparaíso.

Opera voluta, sostenuta e continuamente resa viva nella quotidianità del Municipio di Valparaiso grazie ad un Figlio Illustre della Città-Porto: il Sig. Pablo Jesús Peragallo, anche membro COMITES dal 2018.

LEER en español clic aqui.

Su AISE.IT: “PLAZA ITALIA 2018” IL COMITES E LA FESTA DELLA REPUBBLICA ITALIANA IN CILE

Su AISE.IT: “PLAZA ITALIA 2018” IL COMITES E LA FESTA DELLA REPUBBLICA ITALIANA IN CILE

per leggere la notizia direttamente sul sito dell’Agenzia AISE fai clic sul logo:

Per leggere sul sito del Comites fai clic qui.

SANTIAGO\ aise\ – Come di consueto, anche quest’anno si è tenuta la tradizionale cerimonia, con deposizione di corone di fiori, che ogni 2 giugno celebra la Festa della Repubblica Italiana ai piedi del monumento che dà il nome alla più importante piazza di Santiago del Cile: Plaza Italia.
Molte le personalità e le istituzioni coinvolte, tra cui la Banda Strumentale della Escuela Militar dell’Esercito del Cile, diretta dal maestro Daniel Huentrutripai, che ha interpretato gli inni cileno ed italiano, nonché il Va Pensiero e la Leggenda del Piave.
L’Ambasciatore d’Italia in Cile, Marco Ricci, ha sottolineato come l’amicizia tra l’Italia e il Cile trovi riscontro anche ai piedi del monumento con cui gli italiani residenti nel Paese, nel 1910, hanno voluto rendere omaggio al centenario dell’indipendenza del Paese che gli aveva accolti.
In questa occasione c’è stato anche il saluto di Nello Gargiulo, membro eletto in Cile al Consiglio Generale per gli Italiani all’Estero (CGIE), che ha ricordato come questa cerimonia sia ormai diventata una tradizione che proprio i Comites e i CGIE si impegnano a mantenere viva.


Il Presidente del Comites del Cile, Claudio Curelli, ha voluto ringraziare autorità, istituzioni e le persone presenti che hanno reso ancora più significativo questo omaggio da lontano alla Repubblica Italiana nel suo 72º anniversario.
“Questa cerimonia – ha detto Curelli – è l’unica organizzata al di fuori delle mura delle istituzioni, per strada, e incarna l’integrazione e l’amicizia tra i popoli cileno e italiano”.
Tra gli omaggi floreali, oltre a quello del Comites, era presente quello dell’Undicesima Compagnia di Vigili del Fuoco di Santiago “Pompa Italia” e quello della società “L’umanitaria”. Presenti anche i gonfaloni di Associazioni Regionali della Sicilia, Veneto e Piemonte, assieme ai rappresentanti di istituzioni come la Scuola Italiana Vittorio Montiglio e l’Associazione Ligure del Cile. (aise)

Plaza Italia: COMITES ringrazia i presenti alla Festa della Repubblica

Plaza Italia 2018: la Festa della Repubblica del COMITES in mezzo al Cile

Nella foto sopra (da sinistra): Presidente del Comites Cile Sig. Claudio Curelli; S. E. Ambasciatore d’Italia in Cile dott. Marco Ricci; Direttore Banda Strumentale Escuela Militar S.O.M. Daniel Huentrutripai; Direttore 11ª Compagnia VV. FF. Pompa Italia Sig. Cristian Pincetti; Primo Consigliere Ambasciata d’Italia dott. Marco Silvi; Consigliere CGIE Sig. Nello Gargiulo.

72º Anniversario della Repubblica

La tradizionale cerimonia ed omaggio floreale che in occasione della Festa della Repubblica si tiene tutti gli anni ai piedi del monumento che dato il nome alla più importante ed iconica piazza del Cile: PLAZA ITALIA, quest’anno ha visto coinvolte tante persone ed istituzioni, tra cui molto gradita la presenza della Banda Strumentale della Escuela  Militar dell’Esercito del Cile, che ha interpretato magistralmente gli inni cileno ed italiano, nonché il Va Pensiero e la Leggenda del Piave diretta dal maestro Daniel Huentrutripai.

L’Ambasciatore d’Italia in Cile Marco Ricci ha sottolineato come l’amicizia ed integrazione tra l’Italia ed il Cile trovi riscontro anche ai piedi del monumento con cui gli italiani residenti in Cile, in 1910 hanno voluto rendere omaggio al centenario dell’indipendenza del Paese che gli aveva accolto.

Il saluto del membro eletto in Cile al Consiglio Generale per gli Italiani all’Estero (CGIE) Sig. Nello Gargiulo, ha ricordato come questa cerimonia, nonostante in genere si svolga nelle fredde mattine d’inverno, sia diventata una tradizione che i Comites e CGIE in ogni tempo hanno curato e mantenuto nel tempo.

Il Presidente del COMITES del Cile, Sig. Claudio Curelli, ha voluto ringraziare autorità, istituzioni e persone presenti particolarmente numerosi quest’anno che hanno reso ancora più significativa questo omaggio da lontano alla Repubblica Italiana nel suo 72º anniversario.

Per Curelli -“…questa cerimonia è l’unica fatta al di fuori delle mura delle istituzioni, fatta per strada, incarnando così l’integrazione e l’amicizia tra i popoli cileno ed italiano…”-

Tra gli omaggi floreali, oltre a quello del COMITES, era presente quello della Undicesima Compagnia di Vigili del Fuoco di Santiago POMPA ITALIA e quello della decana delle istituzioni italiane in Cile: la società L’UMANITARIA. Gonfaloni di Associazioni Regionali della Sicilia, Veneto e Piemonte erano visibili, assieme ai rappresentanti di altrettanti istituzioni: Scuola Italiana Vittorio Montiglio; Associazione Ligure del Cile.

LA FESTA DELLA REPUBBLICA ITALIANA NEL CIRCOLO ITALO-CILENO DI LIMACHE

SANTIAGO\ aise\ – Limache é una ridente cittadina a pochi km dal mare sulla costa del pacifico della regione V del Cile dove nei registri consolari risultano residenti circa 20.000 cittadini italiani ed italo- cileni iscritti all’ Aire.

Continúa leyendo LA FESTA DELLA REPUBBLICA ITALIANA NEL CIRCOLO ITALO-CILENO DI LIMACHE

Condoglianze per Liliana Ross nata Piera Marina Brescia Clerici (R.I.P.)

Il Comitato per gli Italiani all’Estero COMITES, vuole esprimere il cordoglio dell’intera collettività italiana in Cile per la scomparsa della nostra cara connazionale

Sig.ra. Liliana Ross nata Piera Marina Brescia Clerici (R.I.P.)

Nata a Genova, emigrata con i suoi genitori in Cile ai sette anni, è stata attrice e comunicatrice di largo e noto successo, portando sempre in alto l’amore ed il rispetto per la propria terra d’origine.

In questi tristi momenti vogliamo rappresentare il sentire degli italiani del Cile, stando particolarmente vicini alla famiglia ed i suoi cari.

Claudio Curelli

Presidente Comites cile.

Inauguración Festival Cine Italiano. Martes 12 de junio a las 19:30 horas. Cineteca Nacional

La Embajada de Italia en Chile, el Instituto Italiano de Cultura y la Cineteca Nacional de Chile

invitan a la inauguración de la 1era edición de

FARE CINEMA

La semana del cine italiano en el mundo

con el estreno de

MOGLIE E MARITO

del director italiano Simone Godano

Martes 12 de junio a las 19:30 horas

vino de honor y presentación a cargo de la renombrada crítica cinematográfica Ana Josefa Silva

Cineteca Nacional de Chile (Plaza de la Ciudadanía 26, Santiago)

Reserva obligatoria: iicsantiago@esteri.it

Los asistentes durante el ciclo Fare Cinema, podrán participar en el sorteo de un pasaje a Italia

LA RUTA ITALIANA DEL BARRIO ALMENDRAL

“LA RUTA ITALIANA DEL BARRIO ALMENDRAL”: Felicitaciones del COMITES

Actualización del 14-06-18:

Con gran éxito y concurrencia de público se realizó el lanzamiento de esta nueva publicación que busca testimoniar la importante y perenne presencia y legado los italianos y sus desendientes en Valparíaso.

El Comites, dignamente representado en la ociación por miembro recientemente asumido el Señor Pablo Jesus Peragallo, Hijo Ilustre del Municipio de Valparaíso.

El COMITES de Chile quiere manifestar su apoyo y felicitación a esta iniciativa, sus autores y la Colectividad Italiana de la Quinta Región por su activa labor en la conservación y rescate del legado y presente del ser italiano en Chile.

INVITACIÓN LANZAMIENTO LIBRO "LA RUTA ITALIANA DEL BARRIO ALMENDRAL"MARTES 12 DE JUNIO19.00 HORASSCUOLA ITALIANA…

Publicado por Asociación Ligure de Chile – Associazione Ligure del Cile en viernes, 1 de junio de 2018

En el contexto de las celebraciones del 2° giugno y recordando también los 95 años del Consiglio V° Regione, el Consiglio, la Scuola Italiana y la Associazione Ligure del Cile, tienen el agrado de invitar al lanzamiento del libro “La Ruta Italiana del Barrio Almendral” este próximo martes 12 de junio.

Se trata de un trabajo relevante en términos patrimoniales, un aporte para toda la comunidad. La idea es visibilizar el legado de la inmigración italiana, presente en el trazado urbano de este céntrico sector de Valparaíso, con la finalidad central de agregar más valor y atractivo a la ciudad.

Invitamos a acompañarnos a esta presentación, a todos quienes comparten el mismo cariño por este puerto histórico.

104º Anniversario Pompa Italia: Il saluto del Comites

Come ogni 3 giugno, la Collettività Italiana del Cile celebra un anniversario in più di una delle istituzioni italiane più che centenarie: La POMPA ITALIA

Questo COMITES si è fatto presente con il messaggio portato dal Presidente Claudio Curelli che ha salutato il Direttore Cristian Pincetti, che per la prima volta presiede la cerimonia. Il Presidente Curelli ha voluto porgere i saluti dell’intera Collettività sottolineando il perenne motivo d’orgoglio per tutti gli italiani del Cile rappresentano i volontari Vigili del Fuoco ed in particolare la gloriosa Storia dell’Undicesima.

Nella foto sopra (da sinistra): Presidente del Comites Cile Sig. Claudio Curelli; Corporazione Amici Pompa Italia Sig. Marco Cifelli; Regista Sig. Silvio Caiozzi; Presidente Camera Italiana di Commercio del Cile Sig. Luciano Marrocchino.

Messa per Anniversario della Repubblica

Messa per Anniversario della Repubblica

Come di consuetudine la domenica più vicina al 2 giugno, presso la Parrocchia Nostra Signora di Pompei è stata celebrata la Santa Messa in lingua italiana anche in commemorazione di un anniversario in più della Repubblica Italiana.

All’occasione di una toccante eucaristia, sono stati presenti rappresentando le proprie istituzioni, il Presidente del COMITES Cile, Sig. Claudio Curelli e per la Pompa Italia il Volontario Onorario Prof. Mario Mancuso.

Circolo Italiano di Villa Alemana comunica nuova Direttiva

Il Comites del Cile vuole esprimere i migliori auguri dell’Intera Collettività Italiana in Cile al nostro caro Circolo Italiano di Villa Alemana, con le parole espresse da nostro Presidente Claudio Curelli:

“istituzione importante e nota per l’attaccamento alle tradizioni e spirito familiare in ogni attività che svolge.”

In bocca al lupo!

 

“Il giorno 8 aprile  2018  presso la sede sociale del Circolo Italiano di Villa Alemana si é riunita la Assemblea Generale dei Soci,

per la lettura della relazione del Presidente,  per l’approvazione del bilancio annuale e per le elezioni del Consiglio Direttivo per il periodo 2018-2020.

Le persone che guideranno l’istituzione nei prossimi due anni sono:

  • Presidente:         Giuliano De Conti G.
  • Vicepresidente :  Francisco Toso A.
  • Segretario :         Pedro Rienzo R.
  • Prosegretario :    Eugenio Paganini P.
  • Tesoriere :           Aldo Sanita B.
  • Protesoriere:       Geronimo Costaguta L.
  • Direttori  :       Angelo Podestá C.
  •                            Nicolás Rojic P.
  •                           Giacomo Toso R.
  • Consiglio di disciplina:   Eugenio Paganini P. y Giacomo Toso R.
  • Revisori dei conti : Rocco Cotroneo T. y Geronimo Costaguta L.

Gilda Rivara Bardi.

corrispondente Quindicinale Presenza Villa Alemana- Regione di Valparaiso -Cile.”

EXPOSICIÓN “VALPARAISO, LA GENOVA DEL PACIFICO”

VALPARAISO, LA GENOVA DEL PACIFICO

VALPARAISO: LA GENOVA DEL PACIFICO Mostra fotografica a cura di Associazione Ligure del Cile e Archivio Storico di Viña del Mar

Mujeres, hombres y niños de origen humilde son los protagonistas de la exposición Valparaiso, la Genova del Pacifico, una muestra fotográfica sobre la emigración italiana que acoge la ciudad de Génova, lugar de referencia para comprender el fenómeno migratorio italiano. Unas imágenes que nos trasladan a momentos fundamentales de la vida que, en ocasiones, quedan ocultos tras el fino velo de olvido. Fotografías que recuperan la belleza espontánea de las reuniones familiares, los lugares donde se trabajó duro para lograr un cierto bienestar económico, o los espacios donde discurrió la vida social, deportiva o educativa de los inmigrantes italianos.

Hasta el sábado 24 de junio de 2017 se podrá visitar en Villa Rosa, via Monte Zovetto 27, Génova. La iniciativa ha sido llevada a cabo por  por la Asociazione Ligure del Cile, el Archivio storico di Viña del Mar y el Centro Internazionale Studi Emigrazione Italiana (CISEI), con la colaboración de AdSP Mar Ligure Occidentale y Villa Montallegro SpA..

leggere su liguri del Mondo